Quel che resta del corpo: una storia vera di anoressia

Vi invitiamo a vedere la scheda di “Quel che resta del corpo“, un film scritto e diretto dal collega Luca Littarru. Cliccando qui vi collegherete alla pagina dedicata al cortometraggio dove potrete accedere alla scheda del film, al trailer, alla galleria fotografica. Il film è stato prodotto da AINS onlus Visita anche www.cosmopoli.org   Quel che resta del corpo è … Continua a leggere

Infermiere soggetto politico in lotta per un’umanità più giusta

                                                                                               di Giancarlo Brunetti   Nel novembre del 2006 il gruppo informale “Nursing in movimento” ha portato a Valencia una ricerca su “assistenza infermieristica e lavoro precario”. Il titolo del … Continua a leggere

Risposta a “Vaneggiamenti sulla rete mondiale infermieristica antineoliberista”

Pubblichiamo con grande piacere la risposta del collega Giancarlo Brunetti, di NIM, al pezzo di Lorenzo Marvelli “Vaneggiamenti sulla rete mondiale antineoliberista“.                            di Giancarlo Brunetti   Caro Lorenzo, penso che l’idea di una rete infermieristica transnazionale antineoliberista sia un prospettiva eccitante. Sinceramente devo dire che sto attraversando un momento molto contraddittorio … Continua a leggere

Vaneggiamenti sulla rete mondiale infermieristica antineoliberista – Sueños sobre la red mundial enfermera antineoliberal

di Lorenzo Marvelli     Mi permetto di inviarvi qualche pensiero. Non so se mai riusciremo ad incontrarci per mettere in pratica qualcosa di determinante. Ma considero, in prima analisi, la possibilità di socializzare le emozioni, i desideri, gli affetti, un possibile punto di partenza e comunque un netto rifiuto nei confronti di tutte quelle pratiche disciplinari e di controllo … Continua a leggere

L’infermiere e lo psicotico

di Luca Littarru       E’ un compito difficile quello di indagare il rapporto che esiste tra l’infermiere e lo psicotico. Molto è stato scritto e detto, pertanto mi limiterò a mettere nel campo una serie di riflessioni per lo più derivanti dal mio vissuto, dai miei studi e dal confronto con i colleghi: parecchie sono le questioni ancora … Continua a leggere

La metropoli in fiamme

                                                                                                    di Lorenzo Marvelli   “I quartieri residenziali sognano la violenza. Addormentati nelle loro sonnacchiose villette, protetti dai benevoli centri commerciali, aspettano pazienti l’arrivo di incubi che li facciano risvegliare in un mondo più carico di passione…”   L’Europa (e non solo) sembra in preda a conflitti metropolitani di incredibile violenza; ognuno di essi si riconosce in motivazioni diverse ma … Continua a leggere